Avere i capelli lucidi, morbidi e pieni di salute è il desiderio di moltissimi di noi e prendersene cura in maniera naturale è la via più salutare, non solo perché rispetta l’equilibrio del capello ma anche l’ambiente.

Eccovi allora alcuni consigli per delle buone abitudini di hair care e i preparati con cui possiamo affrontare e risolvere le problematiche più frequenti dei capelli, evitando di cascare nelle promesse degli slogan dei prodotti chimici!

Buone abitudini per la cura dei capelli

  • Scegliere prodotti naturali, facendo particolare attenzione agli ingredienti che devono essere di origine naturale e preferibilmente di provenienza biologica. Molte pubblicità ci propongono risultati miracolosi con prodotti derivanti da sostanze sintetiche che apparentemente donano lucentezza e morbidezza, ma non apportano né nutrimento né idratazione, anzi, danneggiano il capello, causando il suo depauperamento e alterando i suoi equilibri. Essi contengono inoltre sostanze che possono aumentare la permeabilità cutanea, e che permettono anche ai conservanti di penetrare a fondo, provocando reazioni allergiche. Scegliere shampoo, balsamo, lozioni e oli naturali significa rispettare il capello, detergendolo senza aggredirlo, nutrendolo in profondità senza trattamenti “di facciata”. E se è la prima volta che usate i prodotti naturali, non fatevi scoraggiare dai primi risultati, perchè fanno parte della fase di “disintossicazione” in cui il capello si libera dalle sostanze chimiche che abbiamo utilizzato fino a quel momento. Inizialmente, infatti, i capelli potrebbero apparire più secchi e sciupati ma è ciò di cui necessitano per poter ricreare un loro un nuovo equilibrio. Più gli equilibri sono normalizzati più sarà facile nutrirli e rinforzarli entrando in profondità nella struttura stessa del capello. Per questo è importante scegliere ciò che mettiamo in testa. Qui una piccola guida per decifrare “ingredienti sospetti”.
  • Buona alimentazione. Come l’intero organismo anche i capelli risentono di cattivi abitudini alimentari e oltre ai prodotti giusti e a delle attente abitudini di hair care, anche un’alimentazione sana e bilanciata, ricca di frutta e verdura, ha un ruolo chiave per sfoggiare una chioma forte e resistente. Quando l’apporto di sostanze vitali tramite l’alimentazione, non è sufficiente, possiamo ricorrere all’utilizzo di integratori naturali, come Alen che fornisce vitamine, minerali e aminoacidi utili sia per la bellezza dei capelli che per la salute generale dell’organismo.
  • Faro lo shampoo ogni 3-4 giorni, non di più, per non seccare troppo la cute ed eliminare il sebo che la protegge.
  • Dosare e diluire lo shampoo con l’aiuto di un applicatore. La quantità di shampoo usato non è proporzionale alla quantità di schiuma prodotta, nè tantomeno all’effetto detergente. Anzi, una quantità eccessiva oltre a provocare inutili sprechi potrebbe essere difficile da lavare completamente lasciando il capello intriso di residui di detergente. Spesso inoltre si pensa che lo shampoo che non fa schiuma non lava i capelli, ma non sappiamo che, spesso, quella schiuma è data dall’effetto di agenti chimici schiumogeni presenti nei detergenti tradizionali. Ecco perchè quelli a base di ingredienti naturali, fanno meno schiuma, ma non per questo lavano meno! Per ovviare a queste dicerie e abitudini, consigliamo l’uso di un applicatore/dosatore che aiuta ad utilizzare lo shampoo nella giusta quantità e a diluirlo per un effetto schiuma maggiore.
  • Utilizzare acqua tiepida durante il lavaggio e fredda per l’ultimo risciacquo, così da stimolare la circolazione e rendere più lucidi i capelli. 
  • Asciugare i capelli all’aria aperta e se la stagione non lo permette utilizzare il phon a temperature non troppo elevate per evitare che il calore renda i capelli opachi e sfibrati.
  • Spazzolare quotidianamente e delicatamente i capelli preferendo l’uso di spazzole in legno con setole naturali, iniziando dalla radice per stimolare il cuoio capelluto e attivare la microcircolazione, per proseguire poi sulle lunghezze e distribuire così uniformemente il sebo, districando i nodi.

Shampoo naturali per tutta la famiglia

Abbiamo pensato alla detergenza dei capelli di tutta la famiglia creando delle formulazioni completamente naturali e biocompatibili, con un’alta percentuale di ingredienti biologici che mantengono l’equilibrio naturale e rispondono a diverse esigenze e tipi di capello:

Capelli morbidi con le Acque aromatiche

Prima dell’asciugatura, vi consigliamo un piccolo trucchetto che renderà la chioma ancora più morbida, nutrita e splendente ed è adatto a tutta la famiglia e a tutti i tipi di capelli. Si tratta del cosiddetto risciacquo acido che potete fare con l’utilizzo di un'acqua aromatica. Noi vi consigliamo l’Acqua Aromatica di Lavanda, con la quale potete vaporizzare i capelli, subito dopo la detersione e il risciacquo. Il profumo e il  messaggio della Lavanda si adattano a grandi e piccini, ma a questo scopo potete utilizzare qualsiasi altra acqua aromatica a seconda dei vostri gusti. Il loro ph acido aiuta a chiudere le cuticole, riparando i capelli crespi e opachi e rendendoli morbidi e setosi. 

Caduta dei capelli

La caduta dei capelli e una fibra capillare indebolita sono fenomeni legati ad alcuni periodi dell’anno, come il cambio di stagione, ma anche a particolari momenti della vita, come l'allattamento o periodi di stress. Per fortificare le radici e ridurre la caduta dei capelli è opportuno trovare la beauty-routine adeguata scegliendo i cosmetici naturali con gli ingredienti  più adatti a portare resistenza al capello e rallentarne la caduta. L’ingrediente principe per un trattamento rivitalizzante è la Linfa di Betulla, conosciuta da secoli per la sua azione di stimolo della ricrescita dei capelli e che noi abbiamo inserito nella formulazione di due preparati da utilizzare insieme per un trattamento completo contro la caduta dei capelli:

  1. Per la detersione utilizzare lo Shampoo Linfa di Betulla, che stimola la ricrescita pilifera e attiva la microcircolazione.
  2. Massaggiare quotidianamente il cuoio capelluto con la Lozione Linfa di Betulla che unisce le proprietà della linfa di Betulla a quelle di Ortica e oli essenziali scelti per rinforzare la fibra capillare, donando vigore e forza. 

Cute sensibile e irritata

Un cuoio capelluto sano è liscio, senza squame e di un colore rosa chiaro. Quando invece presenta delle problematiche come una cute sensibile ed irritabile, si arrossa subito, brucia e si desquama facilmente. La causa è l’alterazione della barriera protettiva naturale del cuoio capelluto, che, se danneggiata, perde la sua funzione provocando la penetrazione di agenti aggressivi e conseguenti reazioni infiammatorie, arrossamenti, prurito e tensione. Ecco allora la nostra beauty routine dedicata alle cuti irritate, per calmarle e riportarle al loro naturale equilibrio:

  1. Applicare l’Olio per capelli massaggiando il cuoio capelluto con movimenti circolari dei polpastrelli che aiutano l’assorbimento dei principi attivi delle piante in esso contenute e attivano il microcircolo. Lasciare agire per almeno un’ora e procedere alla detersione. 
  2. Utilizzare lo Shampoo Elicriso per detergere e dare sollievo da prurito e dai fastidi legati ad arrossamenti e desquamazioni. Oltre a detergere con delicatezza dalla impurità, lo shampoo elicriso interviene come se fosse una crema!

Capelli secchi e sfibrati

È uno dei problemi più diffusi… perché? Di solito sono il risultato di una mancata cura o di maltrattamenti. Per questo è necessario utilizzare prodotti specifici e dare alla nostra chioma il tempo e la cura di cui hanno bisogno. Vi consigliamo allora una beauty routine ideale soprattutto dopo l’estate, per donare luce e morbidezza ai capelli danneggiati da sole e salsedine, ma anche tutto l’anno per domare e nutrire anche i capelli più ribelli.

  1. Prima di procedere alla detersione dobbiamo dedicarci a un pre-trattamento con un impacco super nutriente di Olio capelli belli, da applicare almeno un’ora prima del lavaggio su capelli leggermente umidi.
  2. Detergere i capelli con uno shampoo naturale a vostro piacimento.
  3. Dopo la detersione utilizzare sui capelli ancora umidi la Lozione Aloello e procedere all’asciugatura. Ideale soprattutto per disciplinare capelli mossi e ricci e dare loro una piega naturale, morbida e setosa.
  4. Per un trattamento ancora più ricco  possiamo chiedere l’aiuto alle gemme e al siero bi-fase Kosmika Rigenera, da applicare in piccole quantità sulle punte o sulle zone più crespe e sfibrate, per nutrire in profondità e rigenerare il capello. 

Capelli lunghi e sani

Non siete soddisfatti del vostro nuovo taglio o semplicemente desiderate una chioma lunghissima e splendente? Senza dimenticare di abbandonare le cattive abitudini che danneggiano i capelli e ne impediscono una crescita rapida, ecco qualche segreto:

  1. Prima di detergere i capelli, massaggiare il cuoio capelluto con l’Olio per capelli, le cui piante in esso contenute stimolano la microcircolazione, drenano la pelle e favoriscono una crescita veloce del capello. Da tenere in posa per circa un’ora prima di procedere con il lavaggio.
  2. Dopo il risciacquo, a capelli umidi, nutrire le lunghezze con la Lozione Aloello.
  3. Per velocizzare la crescita è inoltre importante scegliere il momento giusto per tagliare i capelli. In particolare, le fasi lunari sono quelle che maggiormente influenzano la crescita e il benessere  dei capelli. Scegliete dunque di tagliare i capelli con la Luna Crescente in Vergine, quando nel nostro corpo si accumulano più liquidi ed energie che favoriscono una crescita maggiore e più veloce.

Prendersi cura dei capelli significa ritagliarsi un momento sacro in cui il trattamento diventa un rituale di bellezza e benessere di cui non solo i capelli beneficeranno!

Ancora una volta le piante ci accompagnano per portare la primavera sempre in testa!