Rassegna stampa

 

Ho scoperto le proprietà delle Gemme di Betulla grazie alla registrazione di una puntata di Ricette per vivere belle in onda su Telecolor, con ospite Lucilla Satanassi, maestra di erbe e di fiori.

Elisir gemme di betulla

  • 50 gr di miele
  • 50 gr di alcool buongusto
  • 10/15 gr di Gemme di Betulla

Crema alle gemme di betulla

  • Crema Base Remedia 50 ml
  • Elisir di Gemme di Betulla 50 gocce
  • Olio essenziale di Mirto 5 gocce

Ed ora qualcosa di più sulla gemmoterapia

tratto da www.remediaerbe.it

La gemmoterapia vegetale è un sistema terapeutico basato sull’energia potenziale dei vegetali, contenuta nelle gemme delle piante o nelle parti in via di accrescimento costituite dal tessuto meristematico. La loro azione si manifesta nel sostenere i naturali processi fisiologici dell’organismo.

L’idea di utilizzare tessuti embrionali anziché parti della pianta adulta, fu sviluppata dal medico belga Pol Henry negli anni ’50. Oggi la gemmoterapia può contare su un centinaio di rimedi ben sperimentati, ma la ricerca delle proprietà di nuovi meristemi continua.

I gemmoterapici, per le loro caratteristiche particolari e grazie al loro contenuto di enzimi, fattori di crescita, vitamine, proteine, aminoacidi, acidi nucleici, auxine, ormoni vegetali, ecc., esercitano un’azione molteplice nell’organismo:

  • a livello energetico/vibrazionale apportano l’impulso della crescita oltre al messaggio particolare di ogni meristema
  • drenano dall’organismo le scorie metaboliche e altre tossine accumulate
  • organizzano i processi biochimici dell’organismo
  • stimolano i processi riparativi
  • modificano gli squilibri del “terreno” in modo dolce e profondo

Qualcosa di più su Lucilla Satanassi

 

Da sempre votata alla passione e all’incanto per le piante, dopo la laurea in Scienze Agrarie, completa la sua formazione come erborista. Nel 1992 fonda insieme al compagno Hubert l’azienda agricola Remedia, sulle colline di Quarto di Sarsina (FC). Da qui, grazie al suo lavoro come erborista e floriterapeuta, diventa un punto di riferimento per molti appassionati e operatori nel settore della fitoprepaprazione ed erboristeria.

tratto da https://www.laviaggiatriceolistica.it/gemme-di-betulle-ricette-cosmetiche-con-lucilla-satanassi/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lavorare nel Bio www.mariclaire.it  (http://www.marieclaire.it/Benessere/venti-storie-di-giovani-che-lavorano-nel-bio)

 

Erboristeria naturale, prodotti fatti con amore e cura, per insegnare a vivere con amore e cura verso il proprio corpo. Remedia da oltre 20 anni promuove la natura con i suoi prodotti unici, perchè non hanno segreti se non quello di essere autentici e amati. Lucilla Satanassi, la fondatrice, erborista e ricercatrice, racconta i suoi preziosi non-segreti  di erboristeria naturale.

 

1) Quando siete nati e qual è la vostra mission?
Siamo nati più di 20 anni fa, per l’esattezza 22, per occuparci di erboristeria naturale. La nostra mission è quella di portare le virtù delle piante e di farci traduttori di questi messaggi di benessere e vitalità per far conoscere meglio l‘erboristeria naturale.

 

2) Che tipo di agricoltura promuovete? Cosa significa agricoltura vibrazionale?
Proprio in vista di una erboristeria naturale al massimo grado siamo stati sostenitori e promotori dell’agricoltura biologica fin dal suo nascere, abbiamo approfondito anche la bio dinamica, l’omeopatia applicata alla agronomia ed alla difesa. Sia come imprenditori agricoli che come ricercatori e divulgatori. L’agricoltura vibrazionale è la sintesi della nostra esperienza arricchita dalla radionica e dal concetto di agricoltura permanente: incontro di relazione fra uomo, terra, piante, animali e mondo invisibile.

 

3) Quali accorgimenti nella trasformazione da erbe a prodotti? Quali garanzie?
Gli accorgimenti sono tanti e tanti ancora ne troveremo per proporre una erboristeria naturale di massima qualità. Nella trasformazione la raccolta è eseguita in orari planetari che variano da specie a specie, con immediata trasformazione che è condotta manualmente, con cura e dedizione in ogni passaggio. Tutti gli estratti provengono dalle erbe che coltiviamo o raccogliamo direttamente, per questo parliamo di erboristeria naturale. Le garanzie sono tutte le certificazioni del bio, sia nella coltivazione che nella trasformazione. Nei nostri preparati possiamo vantare un 100% di bio, anche per quelli cosmetici.

4) Quali prodotti di erboristeria naturale ottenete? Qual è il vostro target?
Dalla coltivazione di oltre 250 specie di piante officinali ed aromatiche, otteniamo più di mille preparati di erboristeria naturale. Estratti idroalcolici, oleoliti, gemmoderivati, rimedi floreali, oli essenziali, cosmetici. Non c’è un target di riferimento per la nostra erboristeria naturale, ma viene spontaneo rivolgerci a chi dimostra una sensibilità particolare per la natura: nella maggior parte dei casi si tratta di donne dai 25 anni in su.

5) Cosa sono i preparati floripotenziati?
Siamo stati tra i primi pionieri a preparare i fiori di Bach in Italia, a divulgare il metodo proprio nell’ambito dell‘erboristeria naturale. Ci siamo innamorati del messaggio dei fiori. Arricchire del rimedio floreale corrispondente un gemmoderivato o un olio essenziale, aiuta a potenziare l’effetto dell’estratto e, spesso, a renderlo più comprensibile al corpo, meglio assimilabile, più efficace.

6) Come garantite l’unicità dei vostri prodotti?
Vorremmo difendere questa unicità che è naturalmente esportabile, adottabile da chiunque. Nell’erboristeria naturale non abbiamo segreti da difendere, l’unicità è proprio questa. Noi puntiamo sulla condivisione, sulla passione, sulla trasparenza, sulla bellezza, tutto questo fa dell’erboristeria naturale proposta da Remedia una realtà unica e autentica.

7) Dalla vostra nascita è aumentato l’interesse degli utenti rispetto all’erboristeria naturale?
­Lavoriamo principalmente con una forma di vendita diretta, per costruire relazioni ben oltre il commerciale. Abbiamo “operato” sia in loco che al livello nazionale notando che in effetti si sta ampliando l’interesse verso l‘erboristeria naturale come modo per prendersi cura di anima e corpo con naturalezza e bontà. I fiori di Bach ad esempio sono sempre più utilizzati anche in ambito domestico, e fra i nostri preparati di erboristeria naturale è proprio lo Spirito degli Alberi a creare un ampio interesse, come anche i Nettari di Luce.

 

Pubblicato da Marta Abbà il 7 maggio 2014

 

.

.

.

 

 

Salva