Eticità

Il senso dei preparati e servizi di Remedia non è soltanto di curare la salute, il benessere e la bellezza delle persone, ma di avvicinarle alla Natura, a una vita semplice e a una visione più spirituale della vita. Oltre al risultato finale è importantissimo valutare anche il modo e l'effetto sociale che questo genera, con particolare mira a una maggiore consapevolezza, la possibilità di condurre una vita più sana e avere un rapporto più intimo con la Natura, nonché l'aumento del benessere generale. 

 

Nello sviluppo delle sue attività Remedia presta molta attenzione all'ecologia e si pone come obiettivo un impatto globale positivo sull'ecosistema, sull'utilizzo delle risorse, sulla salute di persone, animali e piante. In particolare si impegna a: 

 

- applicare i principi e i prodotti dell'agricoltura bioenergetica nella coltivazione e cura dell'ambiente, nonché sostenere la biodiversità

- ridurre l'utilizzo di macchinari e il consumo di energie e di altre risorse lungo tutto il processo produttivo

- realizzare solo prodotti di reale utilità e altamente efficaci, utilizzare imballaggi ecologici e riciclabili, evitando imballaggi secondari ove possibile.

- arrivare a riusare e avviare al riciclaggio tutti gli scarti e rifiuti

- offrire servizi di consulenza, divulgazione e formazione atti ad avvicinare le persone al rispetto e all'amore per la Natura.

 

La democrazia interna viene realizzata tramite la sociocrazia. Le decisioni strategiche vengono prese nel cerchio di competenza con il metodo del consent.

 

ECONOMIA DEL BENE COMUNE

E SOCIOCRAZIA

 

La Sociocrazia è un modello pratico che permetet di formare un'organizzazione sulla base dei seguenti valori:

- uguaglianza di tutti i partecipanti

- organizzazione propria e responsabilità individuale dei colleghi e gruppi

- trasparenza

- equità, giusto equilibrio tra dare e ricevere

- rapporti collaborativi

- umanità

Al centro è il processo decisionale sulla base degli argomenti e l'approvazione delle decisioni strategiche avviene con il metodo del Consent.

Condividi con: