Far parte di Remedia significa entrare in contatto con l'energia fisica e spirituale della Terra. Significa toccare con mano gli aspetti terreni della natura, ma significa anche imparare ad ascoltarla, accogliere i suoi messaggi, per portarli in un percorso di crescita interiore, personale e collettiva.
Remedia è un luogo di pura armonia, dove tutto, dalle persone agli edifici, dalle piante agli animali, suona insieme come una grande orchestra che ogni giorno si esibisce in un concerto di Vita; dove voci, suoni, pensieri, forme e movimenti si muovono in sinergia, nutriti dalle vibrazioni e dall'amore di Madre Terra. È in questa sinergia e volontà di portare avanti insieme un progetto di vita, che si svolgono le riunioni di Remedia.


Il padiglione, luogo sacro, accoglie e raccoglie ogni mese la bellezza e la diversità di ognuno di noi. Stretti in un cerchio, la cui forma potente e rassicurante ci fa sentire uguali a servizio della natura, si susseguono momenti di condivisione, di scambio e di riflessione sulla nostra Vita a Remedia. Una Vita che ti travolge, che ti dona la consapevolezza e la lucidità per coltivare un percorso di evoluzione individuale e collettiva volto al bene comune.

Si, perché noi tutti, assieme alle persone che ci seguono e contribuiscono a questo progetto, abbiamo risposto a una chiamata: portare la ricchezza delle piante, affinché le persone possano imparare ad ascoltarle, osservarle, a fidarsi del loro insegnamento.

L'energia di questi intenti e il calore di questo gruppo, ci ha regalato un giorno la sorpresa di un momento esperienziale, forte e autentico, che ha permesso a ognuno di noi di connettersi con il messaggio che la natura in quel momento gli riservava, innalzandolo alla condivisione e al benessere del gruppo.

Un'esperienza che ci ha permesso di vedere le nostre unicità e di capire quanto il contributo materiale e spirituale di ognuno di noi sia importante per il benessere del gruppo e di Remedia. Lucilla e Hubert, i nostri maestri e le nostre guide, hanno accompagnato ognuno di noi nella scelta di un Fiore di Bach o di un olio essenziale. Chi si è affidato all'intuito, chi invece ha espresso attraverso le parole il suo desiderio di trasformazione e chi ha affidato la sua scelta al piacere e alla bellezza di un'essenza o di un fiore. Ogni incontro è stato seguito dalle parole dei nostri esperti naturopati ed erboristi, che hanno portato la voce del fiore o della pianta scelta nel gruppo, svelandoci le virtù e la proposta di trasformazione che questo incontro avrebbe donato agli abitanti di Remedia.

Ricordo bene la mia scelta, ma soprattutto ricordo la sensazione e la presa di coscienza di essere connessa con la natura e i compagni che in quel momento stavano condividendo con me questo percorso. Ho lasciato andare qualsiasi pensiero e mi sono abbandonata nell'ascolto: attraverso il tocco della mia mano l'intuito ha scelto di portare nel gruppo la fiducia e il pensiero positivo di Gentian. Gaia, una delle componenti creative di Remedia, colei che trasforma in forme grafiche i progetti dell'azienda, ha manifestato il desiderio di concretizzare l'immaginazione e dare forma alla creatività. Non c'erano dubbi: l'energia delle vibrazioni di Clematis incontrava perfettamente questa richiesta di aiuto.
La scelta di Rose, invece, ha donato il suo contributo per sollevare lo spirito e il morale attraverso l'olio essenziale di Gelsomino. Con il suo aroma e le sue proprietà il Gelsomino aiuta a dissolvere ansie e paure donando energia nuova e vitalità a corpo e mente. La purezza e la semplicità di Sara hanno accompagnato i suoi i sensi nella scelta del Ginepro, il cui messaggio è rivolto al rinnovamento e alla purificazione fisica e spirituale.

Uno dopo l'altro, abbiamo incontrato la nostra pianta... e ci siamo arricchiti dei loro saperi, della loro bellezza e delle loro virtù, combinate insieme per dare alla luce una sinergia unica di profumate armonie. Il risultato? Un profumo per ambienti, che raccoglie la diversità, la completezza e l'amore di tutte le persone che portano avanti la missione di Remedia. Un profumo da diffondere negli spazi condivisi, ove si lavora per la realizzazione di questo sogno, per portare il nutrimento emotivo e la forza aromaterapica delle piante che ognuno di noi ha individuato.

Con gioia e immensa gratitudine ricordo assieme a voi, cari amici, questa esperienza, con l'invito sincero a riflettere sull'importanza dell'essere individui in armonia con l'ambiente e il gruppo.

Alice Fabris 
Coordinatrice Area Marketing