Remedia Erbe

il mio cestino

0 prodotti - 0,00 €

Youtube Remedia Facebook Remedia Instagram Remedia

Vivì Benessere 2017

banner

 


SCARICA GRATIS IL CATALOGO AGGIORNATO

banner

 


Rimedi del nuovo millennio

banner

 


BEIJAFLOR: Naturale benessere da indossare.

banner

 




P IVA *03365700404*



Oggi incontriamo...


Cambia che ti passa!

 

L'IMPORTANZA DELL'ELEMENTO TERRA NELLA "MEZZA STAGIONE", PERIODO DEI MUTAMENTI

di Rosa, naturopata

Racchiusa nelle Antiche Medicine Tradizionali Cinese, Mediterranea, Indiana e dei Nativi Americani c’è una Sapienza che indica ad ognuno di Noi il Luogo Sacro da cui apprendere il concetto di Salute e di Equilibrio: quel Luogo è la Natura.
Contattare “l’Universo-Natura” tramite l’ascolto e l’osservazione è il primo consapevole passo verso la comprensione delle cause profonde grazie alla quale ognuno di noi può aprire le porte alla propria “Medicina del Cuore” e quindi alla Guarigione Profonda come atto di responsabilità e di cambiamento, verso se stessi e verso la Collettività.
La Natura, tra una stagione e l’altra, ci mostra come il cambiamento, in fondo, non è che una banale conseguenza attuabile in nome di un equilibrio che si fonda su di un’alternanza ciclica.
Ciò avviene per indurci a capire come tuttavia sia più ecologico destrutturare parti di noi non più funzionali alla salute per poi generarne altre nuove, pur mantenendo la nostra identità.
Resistere ai cambiamenti in natura significherebbe infatti bloccare i processi rigenerativi…il fluire delle acque, la danza del vento, lo sbocciare dei fiori, il seccarsi dei rami e il cadere delle foglie…

Ve lo immaginate?

Natura è “pura aderenza al Mutamento”,
che è Vita, è Morte, è permanente Trasformazione.
In maniera incessante la Natura propaga questo “motto” e si esprime sotto i nostri occhi distratti e indaffarati dal DOVER FARE.

 

 

 

 

Rosa è disponibile per suggerimenti personalizzati:

- in bottega negli orari di apertura, dal lunedì al venerdì

- al telefono, chiamando il n. 0547 95352, da lunedì a venerdì dalle ore 14 alle 16

- via mail a info@remediaerbe.it 

 

 

 

 

 

 

Come un Dono che rivela semplici ma fondamentali Verità, Essa si esprime ogni volta attraverso meravigliosi cambi di scenari che possono essere, per noi osservatori, bacino di Comprensione.
In una Fiaba tutto questo potrebbe essere rappresentato dallo Specchio in cui lo sguardo si perde e riemerge dopo aver attinto NuovaVisione...

Per la Naturopatia e per il Naturopata “la nobile provocazione” è quella di indicare quel Luogo Sacro e far sì che l’individuo possa riapprocciarlo con la selvaggia e spontanea Sapienza che ci contraddistingue da bambini.
Quando coraggiosi conosciamo, il Sapere,…senza mente e senza tregua! Quando nello stupore continuo chiediamo “PERCHE'?”

Nella Medicina Cinese la stagione di passaggio, pensate, corrisponde proprio all’elemento TERRA, e si colloca circa negli ultimi dieci giorni di ognuna delle quattro stagioni, cioè nella cosiddetta
“MEZZA STAGIONE”!
In quella fase di passaggio e graduale mutamento, le energie cosmiche ci richiamano all’elasticità, all’adattabilità: la Natura ci vuole mutevoli!

Pronti al cambiamento di stagione e, di certo, anche a quello della Vita.
Dentro l’attuale passaggio dall’Inverno alla Primavera, già in atto dall’8 Febbraio, c’è il Respiro di questa “Stagione Mediana”,
un’impercettibile, eppur presente, parentesi all’interno della quale l’elemento Terra manifesta il suo essere centrale a tutti i processi di trasformazione che sovraintendono il Cosmo e quindi anche il nostro Micro-Cosmo-Corpo.

Cosa significa?

Significa che Uomo e Natura sono strettamente collegati, ma non solo, anche che in ogni costituzione psico-fisica c’è un Elemento che può avere una natura di base più statica o dinamica, piuttosto che più calda o più fredda, che prevale sugli altri, e che esso trova le sue analogie negli elementi che compongono la Natura e perfino nelle piante che possono correggere le nostre disarmonie.

Ecco che un Fuoco che divampa dalla collera che nasce dal Fegato non potrà che muovere un'ondata di vento caldo che per sua natura andrà verso l’alto. Congiuntivite, occhi secchi e rossi, allergie, esofagiti, mal di testa! Ecco che un organismo più freddo e umido in cui manca l’energia del fuoco caldo che mobilita i liquidi, li riscalda e li distribuisce nutrendo i tessuti, soffrirà di più la stasi venosa o l’edema linfatico o la degenerazione tissutale, così come un biotipo più asciutto sarà più astenico nelle stagioni di passaggio perché la sua “Terra” è in vuoto energetico. Magari i soggetti più sanguigni o “fegatosi”  già hanno in questa stagione di mezzo manifestazioni legate allo yang in risalita, come allergie, emicranie o sbalzi cardio circolatori,  che preannunciano la primavera e il calore di un’estate che sarà per loro un vero Fuoco che divampa!
Grazie a questa lettura è possibile individuare i giusti Rimedi per attenuare eventuali predisposizioni, Rimedi che armonizzeranno il nostro approccio al cambiamento stagionale, biologico ed esistenziale.

La grande Magia dell’adattamento può avvenire solo attraverso un morbido ma ben saldo ancoraggio al nostro Centro, alla nostra “Terra interiore”.
L’energia Terra ha una precisa corrispondenza in “strutture fisiche” (Milza, stomaco,pancreas, sangue, ossa, articolazioni, mucose) ma anche in “strutture pensiero o emotive” armoniche, come la buona ed edificante riflessione o, disarmoniche, come il logorante rimuginare o il cupo Umor melancolico, Mèlanos…cholè, cioè Bile Nera prodotta da Milza!
Come si dice Milza in Greco?

I “Remediani” di stampo Greco-Baudleriano, ricorderanno il mitico “Spleen”: atteggiamento sentimentale caratterizzato da umore tetro, malinconico, frequentemente rappresentato dagli scrittori romantici.
Per gli Indiani d’america, contattare la Terra significa andare verso l’OVEST, la direzione che nella loro Ruota della Medicina è legata all’introspezione. Ancora un altro esempio ci viene dalla Medicina Ayurvedica in cui l’elemento Terra rappresenta tutta la materia visibile solida e presiede alla rigenerazione ciclica dei tessuti.

 

Gli organi Milza/stomaco/pancreas presiedono all’accoglienza, trasformazione e distribuzione dell’energia del Nutrimento e quindi anche simbolicamente sono quelli che accolgono l’energia della Vita, la trasformano e la ridistribuiscono in tutto il corpo.
Senza un buon radicamento alla nostra Milza-Madre-Terra difficilmente potremmo integrare gli Archetipi a Lei connessi, trovare solidità nell’esperienza terrena, procreare, metabolizzare i cambiamenti, assimilare, trasformare e rendere fruibili le energie dei cibi e dei pensieri a tutti i sistemi del nostro corpo e alla nostra Anima.

A tal proposito ritroviamo l’energia Terra nel messaggio dello Spirito degli Alberi della Quercia, del Melo, del Salice, del Frassino, del Sorbo e del Larice:”IO CI SONO”,”NUTRIRE CORPO, MENTE, SPIRITO DI BELLEZZA”, “PROTEGGERE Ciò CHE STà NASCENDO E RENDERE FERTILE IL DESERTO”, “VEDERE CHIARAMENTE CHI SONO”,”VIVERE IL TEMPO DELLA PROPRIA REALIZZAZIONE” , “PUREZZA E NUTRIMENTO SPIRITUALE”.

Ritroviamo anche nel cuore della Gemmoterapia il tellurico impeto, costruttore e stabilizzante, che governa il Tempo e la Solidità, nell’identità di “Tamarix gallica”, pianta Madre, “Principe” e pilota del quadrante Terra, inteso nella Medicina Mediterranea, come asse Fegato-pancreas-milza.
Tamarix gallica, come insegna il Dottor Gianelli, come pianta del Passaggio tra il Regno della Luce e quello delle Tenebre.

I giovani getti di un suo compagno cespuglio, il “Buxus sempervirens”, sono grandi riprogrammatori degli organi che hanno dato vita a “costruzioni improprie” come cisti fibrose, porri, verruche.
Gemme di “Pinus montana” e “Abies pectinata” ben esprimono l’ordine e il potere edificante della Terra che si apre nei tessuti minerali ossei richiamati per analogia dall’asse saturnino di questi due alberi.

Ma sempre in nome della Milza-Terra, come non citare le dolci gemme di “Morus nigra”, il Gelso, dall’azione ipoglicemizzante di grande riequilibrio sull’organo Pancreas.
Infine celebriamo l’abbondanza Madre espressa nell’imminente fioritura di “Prunus spinosa” dalla potente azione emopoietica, grande presidio immunitario e di rinforzo nella crescita e nel sostegno nell’infanzia, così come in età anziana o in persone indebolite da malattie o da “cattive” emozioni.

Mi congedo da Voi unendomi all’energico messaggio di un’umile piccola felce, la Cedracca, non a caso nome e cognome botanico,“Asplenium ceterach” lo Spaccapietra per eccellenza…che ammorbidisce non solo la milza indurita ma perfino la dura roccia, dove si accresce,
..rompendo un po’, come capita di fare anche a me,…ma a fin di bene! - ROSA

Rosa è disponibile per suggerimenti personalizzati:

- in bottega negli orari di apertura, dal lunedì al venerdì

- al telefono, chiamando il n. 0547 95352, da lunedì a venerdì dalle ore 14 alle 16

- via mail a info@remediaerbe.it 

 



 

 

 







24/11/2016 - Inflù plus

26/10/2016 - Il benessere per “gli amici a 4 zampe”, ovvero gli animali

19/10/2016 - Un tocco celeste per la luminosità del viso

13/10/2016 - Sei preparato per l'inverno?

06/10/2016 - Autunno: curiamo l'intestino

07/03/2016 - Shampoo doccia IRIS

19/01/2016 - Balsamo Aloello

07/12/2015 - Latte detergente alla Viola tricolor

29/10/2015 - Una miscela di estratti per l'inverno

09/09/2015 - Prepararsi all'inverno con la miscela di gemmoderivati DIFESE

02/07/2015 - Una miscela di estratti per l'estate

17/03/2015 - Primavera: sosteniamo la pelle

13/01/2015 - Remedia consiglia: un sostegno al sistema osteo-articolare

07/10/2014 - Una miscela di estratti idroalcolici ideale per l'autunno

09/07/2014 - L'antica e potente risorsa degli oleoliti

22/11/2013 - Spirea: la Regina dei prati

06/11/2013 - Resist Plus

16/10/2013 - I MELLITI PER L'INVERNO

11/09/2013 - Richiedi GRATIS il nuovo catalogo con tutte le novità!

09/07/2013 - Estate a Remedia: anche Lucilla vi aspetta in bottega!

03/07/2013 - NOVITA': stick al tea tree!

26/04/2013 - NUOVO! - Lievemente, balsamo tempie

12/02/2013 - E' arrivata la linea bambino Pratoline!

05/02/2013 - Lo Spirito dell'Abete

17/12/2012 - Lo Spirito degli Alberi

19/09/2012 - Spirito del Tiglio

06/09/2012 - Lo Spirito della Quercia

31/01/2012 - L'insegnamento degli alberi

19/09/2011 - Il potere del Fico

12/05/2011 - La Rosa di macchia

28/02/2011 - La Consolida

19/11/2010 - Cipresso il solitario

23/08/2010 - SORBO: il protettore del bosco e dei talenti

14/04/2010 - Fraxinus excelsior e gli umori della primavera

15/02/2010 - Il Nocciolo

16/12/2009 - LE ERBE CHE AIUTANO IL SONNO

07/09/2009 - Prugnolo,

16/06/2009 - Lavanda

10/04/2009 - Betulla